Tenta furto in uno yacht a Olbia mentre le proprietarie dormono, in arresto un 45enne

OLBIA. Nella giornata di domenica, è stato arrestato in flagranza di reato un 45enne di nazionalità rumena, che si è reso responsabile di furto a bordo di un lussuoso yacht ormeggiato al Molo Brin, dove si è impossessato di diversi oggetti personali di due cittadine inglesi che dormivano all’interno della barca. Le donne, sentiti i rumori, hanno urlato attirando l’attenzione degli occupanti dei vicini natanti, i quali si sono prodigati in loro aiuto e, contemporaneamente, hanno avvisato la Polizia. Gli Agenti, della Squadra Volanti del Commissariato di Olbia intervenuti, hanno bloccato il ladro, recuperando gli oggetti appena trafugati e restituendoli alle legittime proprietarie.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
ANSO