Olbia, allaccio abusivo all'acqua pubblica per la villa

OLBIA. Ad accorgersi della truffa i tecnici di Abbanoa che hanno registrato un’anomalia che sembrava una perdita d’acqua. Ma quando gli addetti sono andati più in fondo nelle indagini hanno scoperto un allaccio abusivo di una villetta in località Sa Marinedda. Ad intervenire gli uomini del Nucleo Radiomobile dei carabinieri di Olbia che hanno segnalato all’autorità giudiziaria il proprietario dello stabile. I trasgressori avevano collegato un tubo manomettendo le condotte idriche pubbliche.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
ANSO