Venerdì a Tempio Pausania lo spettacolo teatrale "Dita di Dama" in favore di Prospettiva Donna

OLBIA. Venerdì 11 ottobre sul palcoscenico del Teatro del Carmine di Tempio Pausania andrà in scena lo spettacolo “Dita di Dama”, un monologo tratto dall’omonimo libro scritto da Chiara Ingrao. La protagonista, Laura Pozone ha anche adattato il testo per le scene insieme a Massimiliano Loizzi. L’evento è stato organizzato dalla Filcams Cgil Sardegna che devolverà il ricavato della serata al centro anti violenza Prospettiva Donna di Olbia.

“Siamo onorate e ringraziamo la Filcams Cgil Sardegna -ha commentato Patrizia Desole, presidente di Prospettiva Donna- per il concreto aiuto offerto al nostro centro anti violenza e ci onora che questo arrivi grazie alla rappresentazione della storia di una donna il cui percorso di vita è spunto di divertimento e riflessione: con leggerezza e vivacità l’attrice recita il monologo che è il romanzo di formazione di una donna, la sua vicenda personale che ha come sfondo l’Italia che ha lottato per i diritti civili, sociali e lavorativi delle persone. La vita difficile di lavoro e impegno di una donna che incarna il desiderio di una vita migliore un’intera generazione”.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
ANSO