Porto e Puc gli argomenti discussi nel Consiglio comunale di oggi a Golfo Aranci

OLBIA. Si è tenuta oggi la riunione del Consiglio comunale di Golfo Aranci. Vista la nutrita presenza di pescatori e diportisti il Sindaco ha voluto l’inversione dell’ordine del giorno in modo da affrontare prioritariamente il punto sul Lazzaretto su cui è in corso una procedura di concessione da parte dell’Autorità portuale. Dopo approfondita discussione il Consiglio ha unanimemente deciso di attendere la conclusione della procedura per poi convocare un’assemblea pubblica in modo da dar voce agli operatori del porto e all’Amministrazione comunale di verificare con l’aggiudicatario le migliori iniziative e i livelli economici di utilizzo dell’infrastruttura.

E’ stato anche approvato lo studio di compatibilità idraulica relativamente alla lottizzazione in loc. Marana dove un investitore ha in progetto di raddoppiare il porto esistente. Successivamente il Consiglio, prendendo atto degli esiti del tavolo tecnico preliminare fra Regione e Comune ha votato la correzione e l’integrazione di alcuni aspetti del PUC già approvato nello scorso mese di aprile. Decorsi quindi i termini per la presentazione di osservazioni sulle parti modificate, il Consiglio dovrà esaminarle e riapprovare definitivamente lo strumento urbanistico comunale. L’approvazione di una variazione al bilancio e la presa d’atto delle dichiarazioni programmatiche del Sindaco hanno concluso i lavori.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
ANSO