Cambio al vertice dei vigili del fuoco della Sardegna: arriva l'ing. Angelo Porcu

OLBIA. In data 25 Novembre ha preso servizio a Cagliari il nuovo Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco della Sardegna Dott. Ing. Antonio Angelo PORCU, proveniente da L'Aquila dove ricopriva l'incarico di Direttore Regionale dell'Abruzzo. Sostituisce l'ing. Massimiliano Gaddini, che ha lasciato l'incarico lo scorso 1 Ottobre, al quale vanno i ringraziamenti per l'ottimo lavoro svolto e la grande professionalità dimostrata nella guida della Direzione.
Il nuovo Direttore Antonio Angelo Porcu, nato a Carbonia, è il primo sardo a ricoprire questo ruolo, e nella sua lunga esperienza professionale ha ricoperto numerosi incarichi sia a livello locale che a livello nazionale.
Ha iniziato la sua carriera come funzionario del Comando Vigili del Fuoco di Cagliari, dove ha ricoperto anche il ruolo di Comandante Provinciale. Successivamente è stato Comandante di Caserta, di Nuoro e di Sassari.
Ha svolto anche vari incarichi a livello centrale, come Dirigente dell'Ufficio Centrale dei Servizi Informatici, dell'Ufficio Centrale per il Servizio Antincendio Boschivo, e nel periodo del terremoto dell'Italia Centrale del 2016 ha ricoperto il ruolo di Vice Direttore Centrale per l'Emergenza a Roma. Nel 2017 gli è stato affidato l'incarico di dirigente dell'Ufficio del Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco sempre a Roma, e da agosto 2018 ha ricoperto l'incarico di Direttore Regionale dell'Abruzzo.
Il nuovo Direttore Regionale, rientrato in terra sarda dopo un lungo periodo di incarichi fuori regione, assicura il massimo impegno e determinazione conscio dell’importanza del prestigioso incarico che si accinge ad assumere.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
ANSO