Sesta edizione del Premio Letterario Città di Olbia, ecco i nomi dei finalisti

OLBIA. «Il Premio Letterario Città di Olbia è giunto alla sua sesta edizione e suscita sempre maggiore attenzione ed interesse». Così si pronuncia l’assessore alla cultura Sabrina Serra in merito all’iniziativa. La premiazione dei vincitori si terrà mercoledì 18 dicembre alle ore 17 presso la Biblioteca Simpliciana. «Il numero di partecipanti è in costante crescita – prosegue l’Assessore - Sono 206, provenienti da tutta Italia, gli scrittori ed i poeti che hanno partecipato al premio mentre sono 18 i racconti e le poesie finaliste nelle 5 sezioni. Invito tutti i cittadini a partecipare alla cerimonia di premiazione, che costituisce il momento più importante di una iniziativa seguitissima e di alto livello culturale».

Ecco l’elenco dei finalisti: per la sezione “Racconti brevi in italiano”, Domenica di Elisa Crosta, Roma; La via della Vita di Agnese Francesca Poli, Tavernerio; Limone di Pier Giuseppe Branca, Sassari; Quota 1800 di Paolo Borsoni, Ancona. Per la sezione “Racconti brevi in Gallurese e Logudorese”, Agnuledda di Mario Pirrigheddu, Tempio Pausania; Babbai di Vittorio Pinna, Sindia; Unu Sonniu di Maria Gerolama Masala, Ittiri; Zigantes de sa vida di Sandro Biccai, Sindia. Nella sezione “Racconti Brevi Junior”, Il disegno del sogno di Luca Giau, Sassari; per quanto riguarda le “Poesie in Gallurese e Logudorese”, Curri Petru meu di Francesco Tola, Aggius; Innotzentes di Sebastiano Cau, Sorgono; Parauli chi no voni muri di Giuseppe Tirotto, Castelsardo; Pastoreddu di Pietro Delogu, Nuoro; Prima chi di Antonio Sannia, Bortigali; Surèdda ingratta di Giovanni Piredda, Calangianus. Infine, per i “Racconti brevi per bambini in italiano”, Il cavaliere a Draconia di Vincenzo Sarcinelli, S. Daniele del Friuli; La storia del lungo viaggio verso sud di Rosario Vitale, Castelluccio dei Sauri; Riflessioni critiche di un cane siberiano, Sinorchi Svauss

La Giuria, presieduta da Francesco Pala, è composta da Luana Scanu, Antonio Canalis, Quintino Mossa e Paolo Russu. La serata, che sarà presentata dalla giornalista Daniela Astara, vedrà la partecipazione straordinaria di Marino Derosas. Nel corso della premiazione saranno consegnati ai vincitori della passata edizione le copie della Raccolta Antologica della quinta edizione del premio, pubblicata a cura dell’amministrazione comunale.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
ANSO