Erogazione contributi regionali e comunali a favore dello sport, ecco il bando unico

OLBIA. «Come comunicato già diversi mesi fa, ricordiamo che da quest’anno è modificato il sistema di erogazione dei contributi a sostegno dello sport cittadino. – afferma l’Assessore Silvana Pinducciu – I termini per la presentazione delle domande è il 28 febbraio e si riferisce all’attività sportiva già svolta nell’anno 2019». Il Bando Unico Sport Anno 2019 rappresenta una assoluta novità rispetto agli anni passati, poiché concentra in un unico procedimento l’erogazione dei contributi regionali e di quelli comunali, finora distinti sia nella fase della presentazione delle istanze sia in quella dell’erogazione del beneficio economico.

A differenza del passato, almeno per quanto concerne i contributi comunali, le istanze di contributo saranno a consuntivo e non più su base previsionale. Pertanto le domande dovranno contenere non solo la richiesta di contributo, ma anche la documentazione inerente la rendicontazione dell’attività svolta per la quale si chiede l’erogazione del contributo stesso.

Sono modificati i requisiti, l’assegnazione dei punteggi e la rendicondazione. Inoltre, per qualsiasi tipologia di atto che riguardi tutte le associazioni e società sportive dilettantistiche, senza scopo di lucro, riconosciute dal CONI, non è più richiesta l’applicazione delle marche da bollo.

La modulistica è scaricabile sul sito istituzionale del Comune di Olbia.
Link:https://www.comune.olbia.ot.it/it/news/contributi-regionali-e-ordinari-comunali-a-favore-d

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
ANSO