Prima gara del 2020 per il Team Kan Judo Olbia e subito podio per Altana e Langiu

OLBIA. Esordio positivo per gli atleti della Kan judo Olbia, judo team Angelo Calvisi, nella prima gara del 2020 domenica scorsa ad Arborea. Carlo Altana e Diego Langiu si sono classificati al secondo e terzo posto, rispettivamente nel gran prix cinture nere ed esordienti A, alle loro prime competizioni nelle nuove categorie. Esordio impegnativo per Carlo Altana, che dopo aver conquistato due titoli sardi consecutivi nei cadetti, approda alla classe juniores (18/20 anni) e inizia il percorso verso la cintura nera. Nel Gran premio regionale cinture nere, destinato a junior e senior, l’allievo di Angelo Calvisi, nella categoria 66 kg, ha vinto per ippon due incontri e perso negli ultimi secondi una combattuta finale. Un secondo posto che vale anche i primi punti verso la meta della cintura nera I dan, obiettivo di tutti i giovani judoka.

Muove invece i primi passi nell’agonismo,dopo essersi messo in evidenza tra i preagonisti, Diego Langiu che ha disputato la prima fase del Gran prix esordienti A, percorso in tre tappe destinato ai ragazzi e alle ragazze nel dodicesimo anno di età. Diego, nella categoria 40 chilogrammi, ha perso il primo incontro ma non si è perso d’animo. Ha vinto il recupero e i successivi due incontri in maniera netta classificandosi infine al terzo posto.
Soddisfatto il maestro Angelo Calvisi: “Un esordio positivo nelle nuove categorie per i nostri due atleti che ci fa sperare di fare ancora meglio per il futuro”.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
ANSO