Coronavirus, potenziati i controlli in Sardegna su passeggeri in arrivo e partenza

OLBIA. Nella giornata di oggi il presidente della Regione, Christian Solinas, ha emanato un’ordinanza per rafforzare ulteriormente le misure di prevenzione sanitaria già adottate nell’Isola in ottemperanza a quanto disposto a livello nazionale sull’emergenza Coronavirus. In particolare vengono potenziati i controlli sulle persone in arrivo nell’isola e provenienti dai luoghi in cui siano state riscontrate positività al virus, sia all’estero, sia dalle altre regioni Italiane.

La macchina dell’emergenza regionale è operativa e la situazione è costantemente monitorata.  La Protezione civile regionale dal 20 gennaio ha partecipato a 32 videoconferenze con le autorità nazionali e operato in stretto raccordo con l’Unità di crisi e l’assessorato della Sanità emanando 187 bollettini.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
ANSO