Muore mentre fa kitesurf a Porto Pollo, un uomo colpito da malore

OLBIA. Non c'è stato niente da fare per il kiter che questa mattina, mentre era in acqua  a Porto Pollo ha accusato un malore, e poco dopo è deceduto. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 e anche il servizio di elisoccorso decollato dall'aeroporto di Olbia per tentare tutto il possibile. Gli operatori hanno potuto accertare che l'uomo è stato colpito da un infarto.

La giornata che sembrava perfetta, vento e sole, ingredienti fondamentali per questo tipo di sport si è trasformata in tragedia. Sul posto erano presenti alcuni kiter e windsurfisti che hanno prestato assistenza e chiamato i primi soccorsi. L'uomo si era trasferito da tempo a Palau e per questo era molto conosciuto nella zona.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
ANSO