Coppa dell'amicizia di Judo ad Alghero, nove medaglie d'oro per il Kan Judo Olbia

OLBIA. Domenica scorsa il Kan Judo Olbia “Judo Team Angelo Calvisi “  ha partecipato ad Alghero alla  "33esima Coppa Dell’amicizia Judo",  gara  regionale riservata alle classi preagonistiche riguardanti i settori giovanili di vari club della sardegna affiliati alla FIJLKAM  (unica federazione olimpica) alla gara hanno partecipato  atleti   maschi e femmine, in rappresentanza di diversi club della Sardegna.
Manifestazione ben  riuscita all’insegna del buon judo tecnico riguardante i  futuri campioni che emergeranno dai vivai judoistici giovanili sempre in grande espansione nelle arti marziali e in particolar modo lo judo. Il maestro Angelo Calvisi cintura nera 5° dan e il collaboratore tecnico Gavino Carta c.n 4°dan , Salvatore Calvisi 2°dan e Federica Calvisi 1° dan , vi ha preso parte con una parte del judo team  formato da una squadra di 15 baby  judoka che si sono ben comportati in gara, difendendo al meglio i colori sociali, e confermando ancora una volta il loro  valore in queste manifestazioni determinanti per la loro crescita sportiva preagonistica, ludica e sociale.

Soddisfatti in casa Kan judo per questo ennesimo appuntamento preagonistico  che continua bene e porta a casa un bottino di tutto rispetto,  15 atleti in gara Sono state conquistate ben 9 medaglie d’oro, 4 medaglie d’argento e 2 medaglie di bronzo, dai giovanissimi olbiesi.
Sui tre tatami allestiti, tanto divertimento e passione per i piccoli atleti che si distinguono così:

ORO per 
 Sara Di Fraia, Sebastiano Calvisi,  Francesco Patricio,  Riccardo Virdis,  Noemi Rosas , Riccardo Careddu , Giovanni Cambedda  e Jacopo Merone .

ARGENTO
per  Diana Palitta ,Lorenzo Azara , Francesco Spano.
 
BRONZO  per  Riccardo Nappo  e Riccardo Spano.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
ANSO