Sbloccato il quarto lotto della Olbia-Sassari, Solinas: "Riavviare subito un'opera strategica"

OLBIA. Con l’imminente assegnazione dei lavori alla nuova impresa appaltatrice che realizzerà il ‘Lotto 4’, possono ripartire i lavori di completamento della Sassari-Olbia, bloccati da maggio 2018. È la risposta concreta per un territorio che ha sopportato fin troppi disagi e che da anni aspetta il completamento di un’opera fondamentale come la Sassari Olbia. Abbiamo chiesto celerità e oggi possiamo finalmente guardare con positività a un’opera ritenuta strategica per tutta la Sardegna”. Così il Presidente della Regione, Christian Solinas, commenta il riavvio della realizzazione della importante arteria.
La notizia è arrivata al termine della riunione con i vertici regionali di Anas convocata dall’Assessore Roberto Frongia presso l’Assessorato dei Lavori Pubblici. All’incontro, finalizzato a fare il punto della situazione sulle principali opere viarie della Sardegna, a cui hanno partecipato, collegati in videoconferenza da Roma, anche i vertici nazionali di Anas.

A maggio del 2018 Anas aveva disposto la rescissione del contratto con l’impresa Grandi Lavori Fincosit per i gravi ritardi accumulati nell’esecuzione delle opere. Successivamente è stata avviata la procedura di scorrimento della graduatoria d’appalto per individuare il nuovo soggetto esecutore.
“Insieme alla notizia positiva che riguarda lo sblocco di un’opera fondamentale per la Sardegna e la viabilità del Nord, è motivo di soddisfazione anche il fatto che l’impresa che subentra sia sarda – spiega l’Assessore Frongia – La nostra Isola ha bisogno di infrastrutture adeguate che ne possano accompagnare lo sviluppo socio-economico”.
Il tracciato del ‘Lotto 4’ – per un finanziamento complessivo che supera gli 81 milioni di euro - ha una lunghezza di circa 9,510 km e interessa il tratto di strada che va dal km 36 + 100 in corrispondenza del termine del lotto 3, incluso lo svincolo di Oschiri fino al km 45 + 610 dopo lo svincolo di Berchidda. Notizie positive sono arrivate anche sul ‘Lotto 2’: entro aprile sarà aperto al traffico un tratto di due chilometri.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
ANSO