Attivo il servizio psicologico del comune di Olbia

OLBIA. Il Comune di Olbia ha attivato in data odierna il servizio di ascolto, così come specificato dall’assessore ai servizi sociali Simonetta Lai: «La situazione di emergenza e l’isolamento rendono tutti noi più vulnerabili. Diversi nostri concittadini hanno contattato il Pronto Soccorso perché erano agitati, in panico o per uno stato di ansia. Questo servizio, attivato ad hoc per l’emergenza, permette di avere assistenza da psicologi professionisti senza dover uscire dalla propria abitazione, cosa che, come ben sappiamo, bisogna evitare per tutelare sé stessi e le altre persone».

I numeri da contattare sono 0789 1831332 oppure 0789 1781243, entrambi attivi fino al 30 aprile p.v. dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.
È la Oltrans Service ad organizzare il servizio, che aveva già un contratto attivo con il comune e alla quale sono state modificate le mansioni in funzione dell’emergenza.
«Vogliamo ricordare a tutti i nostri concittadini che in questo momento si sentono soli, che non li abbiamo abbandonati. Invitiamo tutte le persone che sentono la necessità di parlare e confidare il proprio malessere, a telefonare in tutta serenità. Gli esperti sono molto preparati e noi saremo felici di aver dato un aiuto, un supporto psicologico, in questo momento così particolare della nostra vita» conclude l’assessore.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
ANSO