Condotta idrica danneggiata dalla piena del Padrongianus, acqua a domicilio a Murta Maria

OLBIA. Visti i disagi nati dal danno causato dalla piena del rio Padrongianus alla condotta idrica, oggi 26 aprile 2020, durante la mattinata, la Protezione Civile del Comune di Olbia in collaborazione con Abbanoa, effettuerà un servizio di approvvigionamento per gli abitanti di Murta Maria.

«Abbiamo deciso di effettuare il servizio in modo da evitare che le persone debbano uscire dalla propria abitazione andando a creare file davanti all’autobotte – afferma il sindaco Settimo Nizzi - .L’acqua sarà portata direttamente a domicilio andando incontro alle esigenze dei nostri concittadini, a partire dalle utenze sensibili e dagli anziani».

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
ANSO