Oschiri, accoltella il padre con un coltellaccio da cucina: arrestato un 40enne per tentato omicidio

di Davide Mosca | Twitter: @davidemosca1
OLBIA. Un discussione tra padre e figlio che è finita nel sengue. Gli ha inferto una coltellata al culmine di un litigio all'interno della loro abitazione di Oschiri di fronte alla caserma dei carabinieri. Un 40enne è stato arrestato per tentato omicidio aggravato e maltratamenti in famiglia, il padre 77enne è stato ferito in maniera molto grave  ed è stato ricoverato in ospedale al Santissima Annunziata di Sassari in prognosi riservata.

L'episodio si è verificato questo pomeriggio intorno alle 13.30. A dare l'allarme la moglie del ferito che si è precipitata fuori di casa per andare a chiamare i carabinieri della caserma di fronte all'abitazione. Ad intervenire i militari della stazione di Oschiri che hanno proceduto all'arresto del 40enne che è stato trasferito presso il carcere di bancali. Non sono chiare ancora le dinamiche dell'evento e i motivi del litigio. Sull'episodio indagano i carabinieri della compagnia di Ozieri che hanno potuto applicare per il caso del 40enne il codice rosso sui maltrattamenti.





© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo