Fidanzati nei guai per spaccio di marijuana e cocaina a Olbia: denunciati due giovani

OLBIA. I Carabinieri della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Olbia, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno denunciato due giovani per detenzione ai fini di spaccio. Il continuo via vai davanti l'abitazione dei due fidanzati, un trentanovenne ed una ventitrenne, ha attirato l'attenzione dei militari che hanno proceduto alla perquisizione del domicilio.

L'operazione ha dato esito positivo, permettendo di rinvenire 23 grammi di marijuana, mezzo grammo di cocaina, diverso materiale per il confezionamento, 3 bilancini di precisione e 940 euro in contanti ritenuti provento dell'attività illecita, il tutto ben occultato. Il materiale è stato sottoposto a sequestro, mentre i giovani sono stati denunciati in stato di libertà all'autorità giudiziaria di Tempio Pausania.
I Carabinieri durante l'intervento sono stati supportati da un'unità cinofila della Guardia di Finanza di Olbia, resa prontamente disponibile dal comandante del Gruppo nell’ambito di quel continuo rapporto di collaborazione tra le Forze di polizia in tutto il territorio provinciale.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo