Precisazioni sull'orario di apertura degli esercizi commerciali di Olbia nella Fase 2

OLBIA. «Facciamo alcune precisazioni relative all’ordinanza che regolamenta gli orari e i giorni di apertura dei negozi in questa fase dell’emergenza – afferma il sindaco Settimo Nizzi – .Le attività commerciali della nostra città potranno restare aperte senza più la limitazione dell’orario di chiusura alle 20 nei giorni feriali, mentre resteranno chiuse domenica e festivi, incluso dunque martedì 2 giugno, festa della Repubblica».  

«La situazione sanitaria è completamente diversa rispetto alla fase acuta, da settimane nella nostra città continuano a non esserci persone positive al virus, ma non per questo dobbiamo abbassare la guardia. È importante evitare situazioni che potrebbero creare la concentrazione di un alto numero di persone in locali chiusi. Per questo e per andare incontro alle esigenze dei lavoratori che non hanno mai smesso di svolgere la propria attività nei mesi scorsi, come ad esempio gli impiegati dei supermercati, al momento lasciamo i negozi chiusi durante le feste comandate».

Le farmacie, le parafarmacie, i tabacchini e le edicole continueranno a restare aperti domenica e festivi, fino alle ore 20. Nessuna limitazione di orario e giorno di chiusura per bar e ristoranti. Anche le attività artigiane del settore dolciario/alimentare potranno restare aperte le domeniche e il 2 giugno.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
ANSO