Olbia, spacciava droga a minorenni: in arresto un 40enne olbiese

OLBIA. Nei giorni scorsi, il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Olbia ha intensificato la presenza delle pattuglie sul territorio, con servizi straordinari.  Nel corso di uno degli specifici servizi di controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto di un uomo. Durante un accertamento documentale, il suddetto ha mostrato nervosismo ed un forte senso di agitazione che ha insospettito gli agenti.  Si è provveduto quindi ad effettuare un’accurata perquisizione sull’autovettura poi estesa successivamente all’abitazione dell’uomo.   

L’intuizione degli operatori ha portato al rinvenimento di sostanza stupefacente, costituita da decine di grammi tra marijuana e hashish, ed un bilancino di precisione, tutto abilmente nascosto nel doppio fondo di armadi. Sempre nell’ambito della medesima attività gli agenti, hanno rinvenuto due smartphone, che documenterebbero con foto e video, la vendita di stupefacente a ragazzi minorenni. L’uomo, un quarantenne di Olbia è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente con l’aggravante di aver coinvolto persone minorenni.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo