Ad Arzachena attivato il centro operativo comunale per fronteggiare l'emergenza Covid-19

OLBIA. Il sindaco del Comune di Arzachena, Roberto Ragnedda, informa la popolazione residente e presente ad Arzachena che dal 29 luglio scorso è attivo il Coc - centro operativo comunale per fronteggiare la situazione di emergenza in relazione ai casi di positività al Covid-19 rilevati nel vicino Comune di Palau. Il primo cittadino richiama l'attenzione sulla necessità di rispettare le indicazioni e le raccomandazioni riportate nelle normative e nei siti web del Ministero della Salute e della Regione Sardegna in merito alle misure di contrasto alla diffusione del virus, tra cui:
 
 
- evitare il contatto ravvicinato con persone infette. Assicurare la distanza fisica di almeno 1 metro dagli altri. Se questa distanza non può essere garantita, indossare una mascherina;
- evitare luoghi affollati, ambienti chiusi con scarsa ventilazione e con soggetti a distanza ravvicinata;
- lavarsi spesso le mani ed evitare abbracci e strette di mano.
 
 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo